Ciò che rimane, infine

Il piccolo gesto feriale, minuto, ripetuto che offre una disponibilità, un'apertura; che libera una possibilità creativa ed apre un orizzonte esistenziale.
La disponibilità a fare un passo indietro, consapevole, vigile, pronta ad ogni respiro a lasciare il passo all'altro.