Archivio di post dal giugno 2015 all'aprile 2016.
Questo spazio non è più aggiornato.
Visita il Sentiero contemplativo per gli aggiornamenti recenti.

Quello sguardo ampio e lontano

Da ieri 30.6, l'onda che culminerà nell'esperienza dell'intensivo, è arrivata.
Puntuale, cambia lo sguardo, lo amplia, lo rende neutrale, lo intride di compassione.
Infinita lontananza ed infinita vicinanza coesistono.
Neutralità e sospensione.
Non appartenenza e non identificazione.
Dilatazione e amplificazione del sentire.
Silenzio radicale.
Fragilità nei veicoli.
Semplice stare.

ALCUNI POST IN EVIDENZA